Maialino croccante a bassa temperatura con salsa alle arance su vellutata di patate

Maialino croccante a bassa temperatura con salsa alle arance su vellutata di patate

 

INGREDIENTI:

  • 1 coscia di maialino
  • 1 arancio
  • un bicchierino di soia
  • un bicchierino di miele
  • 1 patata
  • un bicchierino di panna
  • sale, olio q.b.

Preparazione

1- Iniziate disossando la coscia di maialino e ricavandone di conseguenza dei pezzi privi di osso. Metteteli in un sacchetto per il sottovuoto con sale, pepe e un filo d’olio evo.

2- Aspirate l’aria e cuocete a 67 gradi per 12 ore.

3- Ne frattempo, in un pentolino, versate la soia, il succo di arancia (che avete precedentemente spremuto) e il miele. Fate ridurre ad una salsina abbastanza cremosa e tenete al caldo.

4- Tagliate a pezzetti la patata e fate bollire per circa 15 minuti. Scolate e frullate ad immersione, aggiungendo la panna il sale e un filo d’olio.

5- Otterrete una crema morbida e molto chiara.

6- Passate le 12 ore, estraete il maialino e porzionatelo in parallelepipedi. In una padella versate un giro d’olio e portate in temperatura.

7- Rosolate i parallelepipedi di maialino dalla parte della pelle, fino a renderla croccante.

Presentazione

Versate in un piatto chiaro e piano, una striscia di crema di patate, adagiate il maialino e versate un cucchiaio di salsa alle arance

Lascia un commento