Delizia al Limone interamente artigianale

Se c’è un dolce in particolare che evoca le belle giornate, le passeggiate al mare e profumi di fiori che sbocciano è proprio la delizia al limone! Con l’inizio della primavera le mie passeggiate in Costiera Sorrentina si moltiplicano e con esse anche le mangiate di questi meravigliosi dolcetti tipici di questo luogo così incantevole. Avete mai assaggiato le delizie al limone? E’ un’esperienza sensoriale magnifica, ne mangerei due, tre consecutive senza mai stancarmi! Furono ideate per la prima volta dall’estro creativo di un pasticcere della Costiera Sorrentina, Carmine Marzuillo nel 1978, immancabili in ogni pasticceria della Campania. Sono delle cupolette di pan di spagna con bagna al limoncello e tanta crema diplomatica aromatizzata al limone, un vero connubio di sapori e profumi da far innamorare chiunque le assaggia per la prima volta. Dopo alcuni esperimenti sono arrivata finalmente alla mia ricetta definitiva quella che incontra i miei gusti personali, sono delicate e cremose e aromatizzate al punto giusto. Prepararle non è poi così difficile, se vi dividete le preparazioni in più step risulterà ancora più semplice. Un dolce perfetto per stupire i vostri ospiti in occasioni speciali, compleanni e ricorrenze, ottimo come dolcetto della domenica servito a fine pasto. Vi consiglio di provarle quanto prima… ne vale la pena

Delizie al limone

Ingredienti pan di spagna (5-6 delizie delizie al limone)

  • 160-180 g di farina 00 ( oppure 100 g di farina e 60 di fecola)
  • 6 uova medie (rigorosamente a temperatura ambiente)
  • 160 g di zucchero semolato

N.b Nel vero pan di spagna non si aggiunge il lievito per dolci ma se vi sentite insicuri aggiungete 1 cucchiaino raso di lievito per dolci setacciato insieme alle farine.

Ingredienti per la crema al limone

  • 2 uova
  • 60 grammi di burro
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 2 limoni non trattati (sia il succo che la buccia)
  • 1 cucchiaino di amido di mais

Ingredienti per la crema pasticcera al limone

  • 500 ml di latte intero
  • 120 g di zucchero semolato
  • 50 g di farina 00 o 45 g di amido di mais
  • 4 tuorli
  • buccia grattugiata di un limone

Ingredienti per la bagna al limoncello

  • 120 ml di acqua
  • 50 ml di limoncello
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • buccia di un limone (facoltativa)

Procedimento per il pan di spagna

  1. Preriscaldate il forno in modalità statica a 180°.
  2. Montare le uova, lo zucchero ed il pizzico di sale con una planetaria oppure con delle fruste elettriche a velocità media per almeno venti minuti, dovrete ottenere un composto chiaro e spumoso, triplicato di volume.
  3. Aggiungete la farina 00 e la fecola di patate setacciate ( ed il lievito) in più riprese
    ed incorporatele con una spatola delicatamente dal basso verso l’alto.
  4. Versate il composto ottenuto negli stampini sferici in silicone, stampini per delizie o in ultimo caso in pirottini di alluminio ben imburrati se non riuscite a reperirli.
  5. Cuocete in forno statico a 170°-180° per circa 15 minuti.
  6. Fate raffreddare completamente ed estraeteli dagli stampini.
  7. Nel frattempo preparate la crema al limone.

Procedimento crema al limone

Grattugiate la buccia dei due limoni e filtratene il succo. Fondete il burro a bagnomaria, unite il succo e la buccia dei limoni, lo zucchero, il cucchiaino di amido di mais e le due uova intere. La cottura deve avvenire a fiamma dolcissima, mescolando continuamente con una frusta. Cuocere fino a quando la crema non si addensa. Se dovessero formarsi dei grumi, passate la crema in un mixer. Mettete da parte e fate raffreddare.

Procedimento per la crema pasticcera al limone

La crema al limone è molto versatile, dal sapore fresco e delicato. Se siete amanti dei dolci al limone è utile in numerose preparazioni di torte, crostate, biscotti e dessert al cucchiaio. Questa crema la preparo da sempre e la uso spesso non è altro che la versione della mia crema pasticcera aromatizzata ovviamente al limone. Potete regolare la quantità di limone in base ai vostri gusti personali, provatela perchè è una vera delizia!

Crema al limone 

Ingredienti

  • 500 ml di latte intero
  • 160 gr di zucchero
  • 50 gr di  farina 00 o amido di mais
  • 4 tuorli
  • buccia 3 limoni non trattati (a secondo dei gusti personali)

Procedimento

  1. In una ciotola sbattete con una frusta elettrica oppure a mano i tuorli con lo zucchero ottenendo così una composto leggermente spumoso. Aggiungete la farina e mescolate.
  2. In un pentolino a parte portate ad ebollizione il latte insieme alle bucce di limone quando sfiorerà il bollore allontanatelo dal fuoco.
  3. Eliminate le bucce e versate metà del latte caldo sul composto di uova, zucchero e farina.
  4. Trasferite il tutto di nuovo nel pentolino e portate ad ebollizione aggiungendo il restante latte, mescolate per bene  per evitare grumi con una frusta a mano.
  5. La crema dovrà addensarsi.
  6. In questo modo otterrete una delicata crema al limone. Se preferite un gusto ancora più deciso ed intenso aggiungete anche un po’ di buccia grattugiata di limone finemente in ultimo, facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca.
  7. Fate raffreddare e coprite con pellicola trasparente.
  8. Conservate la crema al limone in frigorifero fino ad utilizzo, per massimo due giorni.

Procedimento per la bagna al limoncello

In un pentolino portate a bollore l’acqua insieme alla buccia di limone e al cucchiaio di zucchero. Spegnete ed aggiungete il limoncello. Fate raffreddare completamente e passate con un colino se avete aggiunto anche la buccia di limone.

Composizione delle delizie al limone

Unite le due creme: crema al limone + crema pasticcera al limone. Se notate dei grumi passate la crema al mixer. Aggiungete 200 di panna montata ed incorporatela delicatamente alle due creme con una spatola. La panna avanzata (circa 50 g) servirà per la copertura. Adesso bisognerà farcire ogni delizia al limone.

Le alternative sono due :

1) Con l’aiuto di una sac à a poche riempite dalla base le delizie al limone con la crema diplomatica.

2) Scavate con un coltello il centro alla base di ogni delizia al limone, scavate con cucchiaino creando spazio per la farcitura. La parte rimanente servirà per chiudere la sfera di pan di spagna quindi mettete da parte. Bagnate con un pennellino l’interno ed i bordi della sfera ed aggiungete la crema diplomatica al limone. Richiudete con il pan di spagna messo da parte e procedete in questo modo per tutte le delizie.

Appena farcite tutte le delizie al limone, bagnate anche tutta la loro superficie con la bagna al limoncello rimanente.

Appoggiate le delizie al limone su di una gratella in modo da poterle ricoprire per bene e raccogliere la crema rimanente. Per la crema di copertura aggiungere alla crema diplomatica rimanente la panna montata rimanente, dovrete ottenere una crema fluida non troppo soda in modo da farla scivolare e ricoprire per bene ogni delizia al limone. Se necessario aggiungere 2-3 cucchiai di latte o panna per renderla più fluida. Regolatevi man mano per ottenere una consistenza perfetta. Ricoprite ogni delizia al limone facendo colare per bene la crema e fate riposare in frigorifero per circa 1-2 ore. Più riposano e più sono buone.

Prima di servirle ricoprite con ciuffetti di panna la base e servite le vostre delizie al limone… sentirete che bontà! 😉

Lascia un commento